Blog

La bomba

“Una mano si posa sulla mia spalla e mi sveglia. E’ mio padre. E’ agitato. “Alzati, Scott!”
La luce in camera è accesa; lo guardo strizzando gli occhi. I suoi sono spalancati, e mi scuote, ma non con dolcezza, come fa di solito quando vuole svegliarmi.
“Alzati! Subito!”
Mi stropiccio gli occhi. Il mio orologio biologico mi dice che è notte fonda. Il mio cuore inizia a battere all’impazzata. “Che cosa…?”
“Siamo sotto attacco.” Va verso il letto di mio fratello Sparky. “Edward!”
Sotto attacco? Mentre il mio cervello si ridesta, sento un suono di sirene in lontananza. Non sono i segnali che comunicano ai pompieri di dirigersi verso un incendio; sono veri e propri urli che squarciano la notte.”

Todd Strasser, autore americano conosciuto in Italia per il suo romanzo “L’onda”, torna a sorprenderci con questo romanzo a metà tra lo storico ed il distopico. Siamo ai tempi della guerra fredda, con i russi che si armano a Cuba, potenze mondiali pronte a distruggere il mondo, così come lo conosciamo. L’unico a credere realmente a questo pericolo è il padre di Scott che costruisce un rifugio antiatomico in giardino sotto gli sguardi increduli, sconcertati e alcuni strafottenti dei vicini di casa. Gli stessi vicini che però, al momento del bisogno…
 
Una lettura incalzante e coinvolgente capace di mostrare alcuni lati della psiche umana difficili da prevedere.

La bomba
Rizzoli
€ 14,00

Read more